Il dirigente? Deve saper usare l’email

di Floriana Giambarresi

scritto il

Il dirigente aziendale deve essere capace di gestire le nuove tecnologie e di usare l'email, ma è una capacità che scarseggia in Italia.

Un utilizzo della posta elettronica adeguato alla gestione delle finanze è assolutamente necessario per un dirigente. Chi infatti occupa una carica aziendale di alto livello deve necessariamente saper gestire le nuove tecnologie, sebbene questa sia una capacità che scarseggia nel panorama dirigenziale italiano.

=> LEGGI dei dirigenti e manager in difficoltà: come recuperare

È quanto si apprende su Corriere Comunicazioni, secondo cui la padronanza al massimo livello delle tecnologie e “l’ampia disponibilità di forza per influenzare i fattori del mercato, consentono al dollaro di dominare la crisi”. Cose che invece mancano nel bel Paese.

Saper usare l’email, ad esempio, è assolutamente necessario: molti sono incapaci di usar la funzione “Ccn”, indispensabile per far restare privata la propria mailing list, pena una pubblica diffusione a tutti i propri contatti.

=> LEGGI il panorama dirigenziale italiano

Per tale motivo la classe dirigente italiana dovrebbe adeguarsi alle nuove tecnologie e apprendere almeno quelle che, ormai, sono le basi. Questa abilità è difficilmente riscontrabile, oggi, nella dirigenza statale, soprattutto in quella tricolore.