Potere rosa: il monito di Sheryl Sandberg

di Redazione PMI.it

scritto il

Consigli alle donne manager per mantenere salda una posizione di comando senza cadere negli errori più comuni.

Sono numerosi gli ostacoli che una donna deve affrontare per conquistare una poltrona ai vertici di un’azienda, ma ancora più difficile è mantenere salda la propria leadership anche dopo aver raggiunto l’obiettivo.

Questo è il parere di Sheryl Sandberg, classe 1969 e direttore operativo di Facebook. I motivi alla base di questo percorso in salita devono essere ricercati nel retaggio culturale che crea ancora un forte gap tra i due sessi nell’avanzamento di carriera, ma anche in alcune debolezze tipicamente femminili che il sesso debole deve imparare a dominare.

Proprio dalla Sandberg arrivano alcuni consigli utili per mantenere salda una posizione di comando e destinate alle colleghe donne.

=> Scopri chi sono le top manager più pagate della City

Resistere alla tentazione di adattarsi al conformismo: le donne in carriera dovrebbero smettere di agire seguendo le aspettative degli altri e pensare maggiormente alle proprie aspirazioni e obiettivi, lottando per i propri sogni. Questo potrebbe anche significare non rinunciare a un ruolo di comando anche dopo una gravidanza, andando contro gli standard più diffusi che vedono in una donna in carriera una madre a metà.

=> Leggi i dati sulla presenza rosa nei CdA delle aziende italiane

Evitare i sensi di colpa: capita spesso che le donne propense a preferire la carriera alla maternità debbano giustificare questa scelta definita generalmente egoistica. Il monito che la “Signora Facebook” invia al mondo rosa è quello di ponderare al meglio le proprie scelte senza limitare le proprie aspirazioni personali e senza farsi condizionare dal giudizio altrui.