Croce e delizia del lavoro d?ufficio

di Teresa Barone

scritto il

Il lavoro sedentario ha solo svantaggi? Uno studio promosso da CarrerBuilder ribalta questa teoria.

La permanenza prolungata dietro una scrivania non giova alla salute, soprattutto se non si presta attenzione al rispetto di alcune norme fondamentali per evitare che il lavoro sedentario comprometta la propria forma fisica, e mentale.

=> Scopri come sarà l’ufficio del futuro

Un recente studio condotto da CareerBuilder ribadisce le possibili problematiche connesse al lavoro d’ufficio, sottolineando tuttavia come anche per coloro che svolgono mansioni più dinamiche i problemi non manchino.

L’indagine, che ha coinvolto un campione di 2095 dipendenti che di solito lavorano dietro una scrivania e 1102 colleghi che normalmente non lavorano chiusi in ufficio, mette in evidenza gli svantaggi del lavoro sedentario: più fatica nel mantenere la forma fisica e il peso ideale, più problemi alla vista e poca varietà nelle mansioni da svolgere.

Ma ecco il rovescio della medaglia: i lavoratori che operano al pc possono contare su stipendi più elevati e nella maggioranza dei casi (il 70% del campione intervistato) la retribuzione corrisponde a quella desiderata. Hanno accesso alla tecnologia e hanno più occasioni di comunicare sia con i colleghi sia con i vertici aziendali, restando costantemente informati sullo sviluppo della società e sui nuovi progetti.

=> Scopri perché il restyling in ufficio è positivo

Secondo la ricerca, inoltre, il 60% di coloro che svolgono mansioni lontano dalla scrivania ha sofferto di stress lavoro-correlato, contro il 57% dei colleghi dediti a incarichi sedentari.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari