Fleet manager strategici per le aziende

di Chiara Basciano

scritto il

Aumenta l?importanza di chi si occupa della flotta aziendale.

Cambia il ruolo del fleet manager e si fa sempre più complesso ed indispensabile per le aziende. Da semplice gestore della flotta aziendale infatti è diventato colui che si occupa di organizzare la mobilità in generale, con un occhio al risparmio ed uno all’ambiente.

=> Scopri il ruolo del fleet manager

Riccardo Vitelli, presidente di Top Thousand, osservatorio permanente sui temi della mobilità aziendale, spiega che si tratta di « una categoria divenuta ormai strategica per la mobilità delle aziende e in grado di confrontarsi con il mondo del noleggio, il settore assicurativo, le case automobilistiche e gli altri attori della filiera».

=> Vai a Fleet Manager Academy

E Vincenzo Varriale, corporate sales manager di Nissan Italia ribadisce «La sola attenzione al costo totale di utilizzo e possesso dell’auto non è più sufficiente: al fleet manager viene richiesto anche di garantire la sicurezza attiva e passiva del personale viaggiante e l’attenzione alle problematiche ambientali». Infine Alessandro Torchio, head of consulting & corporate vehicle observatory di Arval Italia aggiunge «Deve essere in grado di guidare trattative a livello strategico, ma anche di essere l’interlocutore principale con servizi generali, procurement e risorse umane, con un forte focus sulla gestione dei driver».

=> Leggi le priorità dei fleet manager

Con la diversificazione del ruolo le opportunità di impiego diventano maggiori. I fleet manager sono chiamati a mettersi in discussione e ad ampliare il loro raggio d’azione, con una sfida che diventa stimolante se affrontata nel modo giusto.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari