Migliorare la formazione

di Chiara Basciano

scritto il

Soluzioni di e-learning per garantire la formazione dei dipendenti più lontani.

Riuscire a garantire un contatto aggiornato e diretto coi lavoratori, specialmente quelli lontani dalla sede centrale, e fornire una formazione adeguata alle loro competenze, per migliorarne il rendimento non è cosa di facile soluzione.

=> Scopri i trend della formazione

Le cose si complicano nelle imprese di grandi dimensioni, come messo in evidenza da Maersk, azienda che opera nei settori del trasporto marittimo e dell’energia. Per questo in soccorso della stessa è arrivata Cornerstone OnDemand, con un programma pensato su misura che rispondesse alle esigenze dei lavoratori. Tramite la piattaforma di Learning Management (LMS), Cornerstone Learning e Cornerstone Connect è stato possibile mettersi in connessione diretta coi lavoratori più lontani, aiutandoli nel loro percorso professionale.

=> Leggi la formazione del futuro

Nel dettaglio vi era la necessità di coinvolgere la forza lavoro e offrire formazione sempre e ovunque, ora possibile attraverso i sistemi di collaborative learning tramite mobile e in modalità offline. Inoltre ciò porta ad una condivisione dei saperi tra dipendenti, permettendo l’apprendimento di best practice e lo scambio di competenze attraverso video. Trattandosi di una grande azienda operante nel settore industriale vi era inoltre la necessità di tenere sotto controllo il rispetto della compliance, cosa resa possibile dall’utilizzo del software cloud di Cornerstone che consente ai responsabili di individuare in tempo reale i dipendenti conformi alle normative.

=> Vai all’intervista a Franco Gementi

Come conseguenza diretta Maersk punta a creare una cultura aziendale profondamente sentita dai dipendenti, in cui la formazione gioca un ruolo centrale, se infatti l’avanzamento della carriera è una priorità saranno gli stessi lavoratori a cercare attivamente corsi e materiali pertinenti per l’avanzamento delle propria carriera.