Trend occupazionale

di Chiara Basciano

scritto il

Germania, Paesi Bassi e Italia, cosa cercano i datori di lavoro?

Secondo i dati forniti da Jobrapido il settore del Commercio, Retail e Grande Distribuzione è quello che spicca per le possibilità occupazionali in Italia. Sono ben 157 mila gli annunci del settore, seguito ad una certa distanza, con 69 mila annunci, da quello dell’ Amministrazione e delle Risorse Umane.

=> Scopri l’ottimismo dei manager

Interessante anche l’analisi di due paesi in cui Jobrapido risulta molto attivo: Germania e Paesi Bassi. I settori in espansione nei due paesi appaiono moto diversi. Quello informatico spicca nel primo, con 410 mila annunci, mentre quello Manifatturiero e dell’Artigianato nel secondo, con circa 134 mila annunci.

=> Vai a turismo e occupazione

Per quanto riguarda la top ten italiana sono presenti, al secondo posto il settore Amministrazione e Risorse Umane con 69 mila annunci, al terzo, con poca distanza, quello informatico con 68 mila annunci, seguono i Servizi, con 64 mila e al quinti le Vendite, con 59 mila. Manodopera ed ingegneria al sesto e al settimo, il primo con 57 mila annunci ed il secondo con 53 mila. Seguono Export (39 mila annunci), Marketing, Pubblicità e Pubbliche Relazioni (28 mila annunci) e, infine,  Servizio Clienti e Customer Care, con 21 mila annunci.

=> Leggi l’occupazione per i manager IT

Rob Brouwer, CEO di Jobrapido, spiega «La ripresa economica dell’Unione Europea sta permettendo anche al mercato del lavoro di rafforzarsi e di creare nuove possibilità. Questo si riflette anche sul nostro sito: facendo un confronto tra il 2014 e il 2015, abbiamo stimato un aumento del 6% delle offerte in Italia, del 15% in Germania e del 35% nei Paesi Bassi».