Le domande decisive

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Come selezionare i dipendenti migliori.

Assumere il personale può essere semplice, se non si prendono in considerazione tutti i reali elementi necessari.

=> Lavoro e assunzioni: trend del 2016

Troppo spesso si assumono dipendente poco adatti, perché rimasti sorpresi dal curriculum o da un eventuale esperienza, per evitare tutto ciò è fondamentale evitare di focalizzarsi su un elemento, ma al contrario analizzare con molta più attenzione tutti gli aspetti di una persona. Le apparenze possono ingannare, per questo è importante fare domande che sappiano mettere realmente il luce la competenza, i punti di forza, di debolezza e il carattere di un individuo.

=> Assumere il primo dipendente 

Sono essenziali tutte quelle domande che vanno ad esplorare il proprio carattere, ad esempio un ex capo le ha mai chiesto di raccontare una bugia? Come ha gestito il tutto?  Si passa poi all’etica del lavoro e infine le domande sulle conoscenze lavorative e non.