Diventare store manager

di Teresa Barone

scritto il

Competenze, requisiti e attitudini professionali richieste per occupare il ruolo di store manager.

Il ruolo di store manager rappresenta una delle professioni maggiormente richieste nel settore del commercio: svolgere questo lavoro significa avere la responsabilità di un’interno negozio e del personale che opera al suo interno, gestendo a trecentosessanta gradi un punto vendita, assicurandosi che tutto funzioni perfettamente e che gli obiettivi di vendita stabiliti siano raggiunti.

=> Store manager: ex commesso in carriera

Dalla pianificazione delle attività giornaliere alla gestione del budget, dalla selezione dei dipendenti al coordinamento delle risorse tenendosi sempre in contatto con il senior management dell’azienda. Per diventare store manager è fondamentale l’esperienza sul campo, tanto che la maggior parte degli store manager hanno trascorso lunghi periodi come semplici dipendenti prima di raggiungere un livello di leadership.

Per quanto riguarda le competenze professionali e i requisiti richiesti, per mantenere i dipendenti motivati, risolvere i conflitti e prendere decisioni difficili la capacità di leadership è fondamentale.

Anche saper gestire il tempo è determinante, come la capacità di analisi e controllo del bilancio, l’abilità nel prendere decisioni anche sotto pressione. La comunicazione svolge un ruolo fondamentale in ambito commerciale, pertanto per uno store manager sviluppare capacità di scrittura oltre abilità verbali è determinante (basti pensare alla necessità di stendere relazioni, verbali, documenti di vario tipo).

=> Store manager: news e offerte di impiego

Per gli store manager saper interagire con i clienti, prevenendo e risolvendo eventuali problemi, rappresenta infine una competenza primaria.

I Video di PMI

Regime forfettario: guida ai requisiti