Iniziare il nuovo anno

di Chiara Basciano

scritto il

Cura dei clienti, mondo social e valutazione del team: come non farsi trovare impreparati per affrontare il nuovo anno.

L’inizio dell’anno può essere un buon momento per rivalutare il proprio lavoro e fare un passo in avanti. I dipendenti saranno pieni di nuove energie e anche i manager avranno voglia di prendere di nuovo in mano le redini della propria azienda.

=> Scopri clienti e successo

Ci sono elementi a cui guardare per capire se si sta andando verso la giusta direzione. Per prima cosa l’inizio di un nuovo anno è il momento migliore per capire il proprio impatto sul mercato. Dopo le feste natalizie infatti urge un bilancio per avere il polso della situazione. Come i clienti percepiscono l’azienda e cosa pensano dei prodotti e dei servizi che proponiamo. Per questo valutare il peso delle recensioni e chiedere aiuto ai clienti stessi è un buon metodo.

=> Leggi la gestione del team

Anche un bilancio del lavoro di squadra può essere il modo migliore per impostare il nuovo anno con successo. Sentire le esigenze dei dipendenti e valutare il loro lavoro. Inoltre nel 2017 andrà ulteriormente incrementata la propria presenza on line. Curare la comunicazione sui social e la web reputation sono cose che non possono più aspettare. Il 2017 infatti sarà ancora più tecnologico.

=> Vai alla precarietà della web reputation

Sarà bene pensare anche a nuovi prodotti e servizi, migliorando la propria offerta e arrivando alla primavera con novità allettanti. Con la fine dell’inverno infatti cambiano le esigenze, bisogna lavorare subito per farsi trovare pronti.

Fonte immagine Pixabay

I Video di PMI

Guida ISEE: compilazione DSU