Aspettando la risposta

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Colloquio, si aspetta la risposta finale, ecco quanto tempo e cosa fare.

Una routine che si ripete per tante persone ogni giorno, nonché cercare gli annunci, inviare curriculum, affrontare colloqui e aspettare la risposta.

Ogni mese la sua assunzione

Quanto bisogna aspettare? cosa bisogna fare? in caso di risposta negativa si riceverà ugualmente una risposta? tante domande con risposte confuse, quasi sempre. La realtà principale è che delle risposte precise non ci sono, questo accade perché ogni azienda gestisce le assunzione e il contatto con i candidati in modo differente. Anche se nello standard le aziende per non essere assalite da chiamate ed email, comunicano in fase di colloquio che la risposta, sia negativa che positiva, verrà comunicata dopo un tot di giorni o settimane, molti sanno però che questo non rispecchia sempre ciò che poi accade. Le faremo sapere tra 7 giorni, ma dopo questi giorni nessuna risposta, tutto questo è una conseguenza di una cattiva gestione e organizzazione delle aziende, purtroppo molto spesso è comunque sinonimo di una risposta negativa e non positiva.

Se l’assunzione è un errore costoso

Il silenzio dopo un colloquio di lavoro può avvenire per diversi motivi, non bisogna quindi tutte le volte abbattarsi e darsi la colpa, molte volte capita che quel ruolo sia stato del tutto tagliato per problemi di costi, altre volte l’azienda ha limitate risorse di tempo e personale che preferisce dedicare ai candidati più competitivi. Sarebbe giusto da parte delle aziende avere sempre una risposta dopo un colloquio, ma questo molto spesso non avviene, ciò perchè le aziende limitano le risposte per una questioni di tempistica solo ai candidati migliori. Giustamente una risposta che tarda ad arrivare porta ad arrabbiarsi e a prendersela con l’azienda, anche se alcune volte bisognerebbe fare una semplice analisi delle proprie caratteristiche e capacità professionali, così da capire meglio il motivo della risposta mancata. Infine dopo aver capito che ciò che si aspetta non arriverà mai, bisogna rimettersi immediatamente in gioco per non perdere ulteriore tempo.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari