Il controllo delle email

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Svizzera, le email si possono controllare sul lavoro.

Le email che vengono scritte in ufficio sono private, o almeno così dovrebbe essere, infatti in Svizzera il datore di lavoro può invece leggerle, ecco quando. In Svizzera secondo regolamenti interni le email dei dipendenti possono essere conservate e controllate per un certo lasso di tempo, da personale autorizzato. Il problema principale che si riscontra è la comunicazione, spesso i dipendenti lamentano dell’assenza di tale avvertimento. Per questo bisogna però specificare che tali email  possono essere controllate, previa autorizzazione, in presenza di un traffico elevato di messaggi elettronici.

Infatti è importante specificare che in Svizzera non è ammessa l’applicazione di sistemi di sorveglianza e di controllo del comportamento dei lavoratori sul posto di lavoro, ma non solo, viene vietata anche la sorveglianza dell’utilizzazione di internet e della posta elettronica sul posto di lavoro. Per chiarire ulteriomente, ogni regolamento particolare, come quello di inizio testo, deve essere comunicato ai dipendenti in forma scritta, per poi essere visionato e firmato dal dipendente. Infine tutto ciò accade in caso della constatazione di un abuso, il datore di lavoro può procedere anche a controlli individuali, ma questi sono consentiti solo se esiste il regolamento scritto e solo se è stato constatato un abuso.