Italiani poco stakanovisti

di Redazione PMI.it

scritto il

I dati Eurostat sulle ore lavorate dagli italiani e il confronto con la media UE.

Quante ore lavorano mediamente gli italiani? Secondo gli ultimi dati Eurostat nella penisola si lavora meno che negli altri stati dell’Europa, tanto che l’Italia si colloca al penultimo posto per media di ore lavorate a settimana.

=> Leggi i trucchi dei leader per una maggiore produttività

Stando alle cifre Eurostat, infatti, la media italiana è pari a 38,8 ore settimanali contro quella europea che supera le quaranta ore. Ovviamente è necessario distinguere tra comparto pubblico e privato, infatti nel primo l’accordo nazionale prevede un monte di 36 ore ben lontano dalla media europea (37,2 contro 39,6).

Nelle aziende private, tuttavia, i lavoratori dipendenti dell’industria accumulano oltre 40 ore settimanali anche se è il comparto alberghiero a mostrare le cifre più alte, con 41,5 ore.

Per quanto riguarda i lavoratori autonomi, il numero di ore sale fino a 45,8 ore la settimana a fronte delle 47,4 ore medie nella UE.