Gates punta sul verde

di Chiara Basciano

scritto il

Tra incoerenza e vero interesse Bill Gates indica la strada della green economy.

Se lo dice Bill Gates allora c’è da fidarsi. La green economy diventa infatti sempre più appetibile per gli investitori e tra questi si affaccia il fondatore di Microsoft. Dalle dichiarazioni apparse sul Financial Times si scopre infatti che che raddoppierà i suoi attuali investimenti in fonti rinnovabili nel corso dei prossimi cinque anni.

=> Leggi perché investire nella green economy

Ma la spinta non è puramente economica infatti Gates dice di voler incidere così sul benessere dell’ambiente, sostenendo che il governo americano dovrebbe avere questa priorità nel suo programma. Ciò appare in netto contrasto con gli investimenti nelle società di carburante fossile portati avanti dallo stesso, eppure le parole presenti nel quotidiano americano appaiono di tutt’altro tenore, puntando il dito contro la lentezza della tecnologia. L’innovazione, secondo Gates, sarebbe la chiave per dare un vero aiuta alla green economy, superando vecchi sistemi e inventandone di nuovi.

=> Scopri i paperoni della green economy

Furbetto o no, Gates ha ragione, e l’economia verde diventa una necessità per l’intero pianeta, oltre ad essere un campo di investimento sempre più importante.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari