Big Data: più clienti e profitti per le aziende

di Teresa Barone

scritto il

L?indagine commissionata da CA Technologies in tema di investimenti Big Data e vantaggi per le aziende.

Le aziende che avviano strategie basate sui Big Data vanno incontro a numerosi benefici, soprattutto in materia di profitti e incremento della clientela.

=> Leggi il parere dei CIO sul Byod in azienda

Sono dati che si evincono dallo studio internazionale commissionato da CA Technologies (“The State of Big Data Infrastructure: Benchmarking Global Big Data Users to Drive Future Performance”, che mette anche in evidenza le principali criticità legate all’utilizzo di queste risorse: dall’infrastruttura non adeguata alla complessità organizzativa, dai timori legati alla sicurezza alla carenza di risorse economiche, fino alla mancanza di visibilità su informazioni e processi.

Per quanto riguarda i vantaggi, tuttavia, l’84% delle aziende coinvolte ha ammesso di promuovere un progetto Big Data fiduciosa nei vantaggi: il 60% dei manager a livello globale (il 49% in Italia) ha sottolineato  benefici dal punto di vista della customer experience, mentre il 54% (il 40% in Italia) ha ribadito la possibilità di acquisire nuovi clienti.

«Questo studio conferma la potenzialità dei Big Data e la loro applicabilità a una vasta gamma di priorità aziendali – ha affermato Luca Rossetti, Business Technology Architect, CA Technologies. – Mentre le aziende faticano a far fronte alle complessità associate all’implementazione dei progetti di Big Data, i risultati dimostrano in maniera evidente che le stesse aziende hanno in programma di elaborare e attuare strategie totalmente integrate sui Big Data. Chi riuscirà a superare gli ostacoli sarà in grado di competere in maniera vincente nell’economia delle applicazioni.»

 

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari