Tratto dallo speciale:

Yelp Italia: community per attività commerciali

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Apre i battenti Yelp.it, sezione italiana del sito di ricerche locali basato su community. Da oggi creare una connessione tra la propria attività e le persone diventa ancora più facile.

È online il portale Yelp.it, divisione italiana del noto sito di ricerche locali basato sul concetto di community: uno spazio dove poter condividere opinioni su attività commerciali presente nella propria area geografica. Dunque, accrescere la visibilità in Rete per il proprio business, all’insegna del passaparola e del meccanismo delle recensioni degli utenti-clienti, è oggi più facile.

Il servizio è accessibile da postazione fissa o da applicazione gratuita per iPhone e Android.

Yelp.it offre anche strumenti professionali, pensati per chi possiede o gestisce una attività e vuole compilare un profilo completo ed efficace, inviare messaggi ai propri clienti e visualizzare l’andamento dell’attività commerciale.

Inizialmente Yelp.it porrà il focus sulle comunità locali di Milano e Roma, pur trattando attraverso le recensioni realtà presenti in tutta Italia, che potranno così trovare nello strumento un valido sostegno ai propri affari. Indubbiamente i numeri di Yelp parlano chiaro: 63 milioni di visitatori unici al mese, 21 milioni di recensioni e 5 milioni di accessi tramite applicativo mobile.

Secondo Miriam Warren, vice-presidente European Marketing di Yelp, «l’Italia si distingue per le specificità locali e per il fatto di avere una cultura che valorizza le comunità locali». Pertanto, «crediamo che l’arrivo di Yelp in Italia contribuirà a rafforzare l’attitudine degli Italiani alle relazioni e al social networking e che, con il sito Yelp.it, le applicazioni mobili in Italiano potremo offrire ai trend-setter uno strumento in più per trovare e condividere le migliori attività commerciali».

FONTE:Yelp Blog