Email Marketing in calo: strategie da rivedere?

di Redazione PMI.it

scritto il

L'efficacia delle email pubblicitarie potrebbe essere in crisi: in calo il numero di messaggi letti dagli iscritti a newsletter e mailing list nel 2008. A lanciare l'allarme è l'Email Marketing Metrics Report di MailerMailer

Sempre più Pmi si affidano all’Email Marketing, sfruttandone l’alto potenziale di diffusione e i bassi costi. Ma l’Eldorado potrebbe finire: MailerMailer ha diffuso i risultati dell’analisi sulla effettiva letture dei messaggi da parte degli iscritti alle mailing list pubblicitarie, rilevando una tendenza in calo.

Secondo l’Email Marketing Metrics Report, infatti, solo il 12,5% delle email promozionali è stato letto nel corso del secondo semestre 2008.

Il trend è in diminuzione rispetto al semestre precedente, quando il 13,2% dei messaggi veniva aperto dai destinatari.

La percentuale di lettura delle email cambia in base alla settore d’impresa del azienda mittente e alla dimensione della lista dei destinatari.

I messaggi consegnati ad elenchi medio-piccoli hanno tassi di apertura e click-through superiori rispetto a quelli consegnati a liste con più di 1.000 iscritti.

Il motivo del maggiore successo delle piccole liste è da attribuirsi al fatto che questi invii risultano ben mirati sul target, hanno contenuti più pertinenti e abbonati iscritti più di recente, e quindi probabilmente più interessati.