Pubblicità mobile: 1mld gli sms nel 2008

di Noemi Ricci

scritto il

Dall'ultimo studio del Politecnico di Milano è emerso come il setore della pubblicità mobile stia crescendo rapidamente, un miliardo gli Sms pubblicitari inviati dalle aziende ai consumatori nel 2008

Sono stati presentati ieri, in occasione del Convegno “Il Consumatore è Mobile: il Marketing e i Servizi lo inseguono” i risultati della Ricerca 2008 dell’Osservatorio Mobile Marketing & Service promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano su come le aziende utilizzano il cellulare per comunicare con i consumatori.

Il quadro dipinto dalla ricerca è di un mercato, quello del mobile marketing, ancora in fase embrionale ma in piena espansione: nel 2008 hanno raggiunto quota un miliardo di Sms pubblicitari inviati dalle aziende ai consumatori, per una crescita rispetto al 2007 del 26%.

Per capire le potenzialità di questo settore basti pensare che solo nell’ultimo anno in Italia sono stati venduti 22 milioni di cellulari. Quasi incalcolabile la quantità di Sim attive, una cifra che ha ormai di gran lunga superato la totalità della popolazione.

Ancora alti i margini di crescita del mercato, considerando che ben il 64% dei direttori marketing delle maggiori aziende italiane afferma di non aver mai sfruttato questo canale per le proprie campagne pubblicitarie.

Lo studio ha anche voluto sottolineare l’importanza di mantenere determinati limiti perché questa forma di comunicazione innovativa non venga rifiutata dal cliente e non invada la sua privacy.

Vanno inoltre ben calibrati i tempi con cui inviare gli sms, ad esempio nel corso di piccole pause distribuite nell’arco della giornata di di lavoro piuttosto che nel tempo libero.

Un settore che si preannuncia promettente dunque, anche se ancora tutto da esplorare e da studiare.