Microsoft: accordo per acquisire Ciao.com

di Marianna Di Iorio

scritto il

Un passo avanti nel settore dell'e-commerce europeo per Microsoft. La società di Redmond ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l'acquisizione di Greenfield Online, proprietario di Ciao.com

Microsoft contro Google e Yahoo!. Dopo l’ennesimo esito negativo ottenuto dalla vicenda Microsoft-Yahoo!, la società di Redmond ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquisire Greenfield Online, proprietario di Ciao.com, portale per la vendita di prodotti e la comparazione dei prezzi.

In questo modo, Microsoft intende raggiungere una invidiabile posizione nel settore dell’e-commerce europeo.

I termini dell’accordo prevedono che l’azienda di Bill Gates lancerà un’offerta per acquistare le azioni di Greenfield Online ad un prezzo di 17,50 dollari ad azione, per un valore complessivo pari a 486 milioni di dollari.

Ciao.com è una buona risorsa per effettuare shopping intelligente in Rete. Al suo interno, oltre ad un sistema di comparazione dei prezzi, sono presenti recensioni pubblicate dai consumatori e da una comunità online che conta diversi milioni di navigatori.

La società rende noto che gli accordi saranno chiusi entro la fine di quest’anno.