Startup Night: Open Innovation protagonista a Roma

di Noemi Ricci

scritto il

Startup Night il 5 luglio a Roma, appuntamento nella Capitale per confrontarsi sull'Open Innovation e dare visibilità alle realtà emergenti.

Appuntamento il 5 luglio a Roma con la Startup Night, l’evento – di cui PMI.it è media partner – che si rivolge a tutte le startup e le diverse generazioni di imprenditori con l’obiettivo di fare networking e co-innovazione e valorizzare l’ecosistema delle imprese in fase di avvio, in un’atmosfera vibrante e ricca di stimoli.

Startup Night: i format sull’innovazione

Quattro i format sull’innovazione dedicati a startup e aziende che vogliono avvicinarsi alle logiche dell’Open Innovation:

  1. Round table tra esperti di settore, darà modo ad aziende, aspiranti imprenditori, startupper e coloro che saranno presenti all’evento di approfondire le tematiche legate alla situazione dell’ecosistema startup in Italia e le modalità più efficaci per attivare processi di Open Innovation. Verranno raccontati casi di successo, ma anche di fallimento della co-innovazione tra corporate e startup, per offrire così spunti di riflessione e capire quali sono le strade da percorrere e quelle da evitare;
  2. Pitch Session, aspiranti founder e imprenditori avranno l’occasione di presentare le proprie idee innovative di business ai mentor del Founder Institute Italy per ricevere feedback e provare a vincere una borsa di studio;
  3. Startup Battle, un altro momento in cui ad essere protagoniste saranno le startup, o meglio quattro di quelle presenti all’evento, con MVP validato, selezionate dagli organizzatori. Si tratterà di una vera e propria sfida, una pitch fight, per provare a convincere una giuria di esperti a credere nella loro idea. In palio ci sono diversi premi messi a disposizione dagli sponsor;
  4. Networking Time, il momento conclusivo dell’evento che ne rappresenta il cuore. Un vero e proprio party  per fare networking, contaminare idee, fare nuove conoscenze e intessere nuove relazioni professionali finalizzate a innescare l’innovazione, il tutto arricchito da una suggestiva vista panoramica sui tetti di Roma e sul gasometro.

Perché partecipare

La Startup Night torna dopo due anni di pausa. La prima edizione del 2019 aveva suscitato un grande interesse tra le startup laziali e capitoline, favorendo lo scambio di valore tra imprenditori in erba e attori già avviati del panorama imprenditoriale del territorio.

L’edizione 2022 dell’evento organizzato da Seedble, SCAI Comunicazione e Founder Institute Italy si presenta con un format rinnovato che avrà come cornice le Industrie Fluviali, uno spazio situato in uno dei quartieri più vivaci della capitale, disegnato appositamente per favorire la contaminazione.

Dopo due anni di pandemia, Startup night rappresenta dunque un’occasione importante di condivisione e confronto in presenza, un modo per far conoscere la propria idea imprenditoriale e la propria storia di innovazione a una platea competente e realmente interessata.