PMI: e-Commerce con Poste e Google AdWords

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Il Gruppo Poste Italiane entra nel programma Premium Partner Google AdWords per ampliare la gamma di servizi offerti sulla sua piattaforma di e-Commerce. Per le PMI, c’è la possibilità  di accedere al programma pubblicitario di Google con la consulenza di un Partner qualificato. L’integrazione di Google AdWords offre a Poste la possibilità  di offrire una soluzione pubblicitaria chiavi in mano in grado di sfruttare le potenzialità  di Google: audience, targeting e misurabilità  dei risultati.

Le aziende che scelgono un Premium Partner di Google come Poste Italiane possono quindi ricevere un servizio professionale e completo: dalla configurazione dell’account AdWords all’attivazione delle campagne pubblicitarie, dal monitoraggio all'ottimizzazione.
Il commercio elettronico di prodotti e servizi sta mostrando un trend di crescita molto significativo nel nostro Paese, tanto da riguardare ormai circa 14 milioni di clienti, con uno sviluppo previsto intorno al 17%, per un fatturato stimato di circa 11,2 miliardi di euro. Eppure, solo il 34% delle PMI ha un sito Internet e solo il 13% lo utilizza per fare e-Commerce.
Grazie alle nuove soluzioni di un partner familiare come Poste Italiane, le PMI possono così pensare di cogliere queste nuove opportunità , magari anche indirizzandosi verso mercati etseri interessati al Made in Italy. => Scopri tutte le novità  Google

Per ulteriori informazioni sul programma Premium Partner Google AdWords per le PMI è possibile visitare il sito dedicato

I Video di PMI