Tratto dallo speciale:

Sicurezza Lavoro: guida ai requisiti per RSPP

di Noemi Ricci

scritto il

Mini guida all’identificazione dei requisiti dell'RSPP e agli obblighi del datore di lavoro in tema di sicurezza sul lavoro.

Stilata, nell’ambito della campagna “Sicuramente”, la mini-guida all’identificazione dei requisiti di un Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) previsti dalla normativa in materia di sicurezza sul lavoro per lo svolgimento delle sue funzioni.

=> Speciale Sicurezza sul Lavoro

L’iniziativa è stata promossa da 4 aziende leader della movimentazione: Jungheinrich, Linde, OM STILL e Toyota per aiutare le aziende ad adempiere al Testo Unico per la Sicurezza sul Lavoro (Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008). La norma stabilisce caratteristiche ben precise che l’RSPP deve rispettare. Più in particolare l’articolo 32 del D.Lgs. definisce i requisiti di questa figura professionale, mentre altri articoli stabiliscono quale debba essere la sua formazione e la sua relazione con il datore di lavoro.

Obblighi datore di lavoro

Il datore di lavoro deve designare in prima persona l’RSPP e non può delegare questo obbligo (art.17 comma 1, lettera b, D.Lgs 81/08), ma può decidere di svolgere i suoi compiti in prima persona, purché sia in possesso dei requisiti richiesti. Anche se il datore di lavoro si affida ad un RSPP esterno, è comunque obbligato ad organizzare un servizio di prevenzione e protezione adeguato per i propri dipendenti.

=> La Formazione del Datore di Lavoro RSPP

Requisiti RSPP

  • titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore;
  • corso di formazione di minimo 16 ore a massimo 48 ore in base al livello di rischio;
  • corso di aggiornamento per RSPP che fornisca adeguata formazione sulla normativa vigente e sui concetti di ergonomia, stress da lavoro correlato, organizzazione e gestione delle attività tecnico amministrative e tecniche di comunicazione aziendale e di relazioni sindacali;
  • formazione adeguata alle attività lavorative e alla tipologia di rischi presenti in azienda.

Per maggiori informazioni consulta il sito Sicuramente.

I Video di PMI

Come aprire una società tra professionisti