Lavori usuranti, proroga compilazione modello

di Redazione PMI.it

scritto il

La scadenza di marzo per la compilazione del modello LAV_US riferita alle attività usuranti dei dipendenti è prorogata al 30 maggio.

​A seguito dell’emergenza epidemiologica COVID-19 (Coronavirus), la scadenza per la compilazione del modello LAV_US per le attività lavorative svolte nell’anno 2019 è prorogata al 30 maggio 2020.

Si tratta della comunicazione di svolgimento di attività faticose e pesanti, c.d. usuranti, da comunicare al pari di quella per attività facenti parte di un processo produttivo in serie caratterizzato dalla “linea catena” ovvero relative all’esecuzione di lavoro notturno svolto in modo continuativo e compreso in regolari turni periodici.

Di norma, infatti, la scadenza del 31 marzo per i datori di lavoro che devono effettuare le comunicazioni al Ministero del Lavoro, attraverso il portale Cliclavoro, utilizzando l’apposito modello. In caso di mancata comunicazione sono previste sanzioni.

lavori usuranti previsti dal decreto del 1999 sono: lavori in galleria, cava o miniera, lavori nelle cave, lavori in cassoni ad aria compressa, palombari, lavori ad alte temperature, mansioni che espongono ad alte temperature, lavorazione del vetro cavo, lavori espletati in spazi ristretti in particolare nelle attività di costruzione, riparazione e manutenzione navale, lavori di asportazione dell’amianto.

I Video di PMI

Decreto Agosto: misure per le imprese