INPS online: certificati di malattia con PEC e PIN

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Consultazione online degli attestati di malattia INPS dei dipendenti: i nuovi servizi di accesso con PEC e PIN per aziende private e intermediari.

La circolare INPS n.23 del 16 febbraio 2012 descrive in dettaglio i nuovi servizi per consultare gli attestati di malattia online da parte delle aziende private e delle amministrazioni pubbliche.
In particolare, vengono descritte le modalità di fruizione dei servizi aggiuntivi che comprendono il sistema di invio con PEC e il sistema di accesso con PIN ai lavoratori, che possono richiedere il numero di protocollo dei propri certificati anche via SMS.

Aziende e intermediari

In relazione alle aziende private, è stata estesa agli intermediari la possibilità, già concessa ai datori di lavoro (cfr circolari n. 60 e n. 119 del 2010), di consultare gli attestati di malattia attraverso il sistema di invio dell’attestato con PEC, ma anche tramite il sistema di accesso con PIN.

Per quanto riguarda la PEC, la richiesta di utilizzo del servizio deve essere inoltrata all’indirizzo di Posta certificata di una Struttura territoriale INPS utilizzando lo stesso indirizzo di PEC al quale dovranno essere destinati gli attestati di malattia dei lavoratori.

In questo caso è importante notificare, anche per i delegati aziendali abilitati alla consultazione dei certificati di malattia e per gli intermediari, ogni cessazione o sospensione dell’attività in modo che l’INPS possa provvedere alla revoca dell’abilitazione.

Lavoratori

Novità anche per il lavoratore che può richiedere di ricevere il numero di protocollo dei propri certificati di malattia sul proprio numero di cellulare tramite SMS, purché il lavoratore sia in possesso di PIN INPS e abbia selezionato la nuova funzionalità introdotta nel menu della consultazione degli attestati di malattia.

I Video di PMI

Calcolo ISEE: simulatore INPS online