Bonus finestre e infissi: requisiti e novità 2020

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Antonella chiede

Volevo sapere se il bonus finestre e infissi approvato per il 2020 riguarda anche gli immobili di nuova costruzione.

Barbara Weisz risponde

Tendenzialmente, le agevolazioni sui lavori di ristrutturazione o di riqualificazione energetica non si applicano agli edifici di nuova costruzione.

Esistono delle eccezioni, per esempio il caso in cui il nuovo fabbricato sia realizzato attraverso il rifacimento e l’ampliamento di un edificio esistente.

In questa circostanza è possibile utilizzare le detrazioni per i lavori che riguardano le parti preesistenti (che quindi non rappresentano una nuova costruzione, ma un restauro).

La Guida alle ristrutturazioni edilizie dell’Agenzia delle Entrate esemplifica nel dettaglio le casistiche.

Il criterio generale, comunque, è che la detrazione non spetti per le nuove costruzioni mentre si può applicare ai lavori di ristrutturazione, compreso il completo rifacimento di un fabbricato (a patto che non ci sia preventiva demolizione, nel qual caso si tratta di una nuova costruzione senza diritto alla detrazione).

=> Bonus infissi: cambia la detrazione

Il bonus finestre può configurare anche un intervento di riqualificazione energetica, ma anche in questo caso solo se i lavori avvengono su un edificio esistente.