Come calcolare l’IVA su un importo totale

di Redazione PMI.it

scritto il

Cosa è lo scorporo IVA, quando è necessario calcolarlo e quali sono le formule per conoscere l'IVA e l'imponibile partendo dall'importo totale del bene/servizio.

L’operazione di calcolare l’IVA su un importo totale prende il nome di scorporo IVA. L’importo totale di un bene o servizio dipende infatti dal suo prezzo netto moltiplicato per la corretta aliquota IVA di riferimento. Dunque per calcolare l’IVA di un prodotto, bene, o servizio, partendo dal suo costo finale basta applicare delle semplici formule matematiche. Vediamo come fare.

Scorporo IVA: a cosa serve

Prima di tutto capiamo quando ci serve effettuare lo scorporo dell’IVA. Questa operazione si rende necessaria quando dobbiamo calcolare il valore fiscalmente imponibile di un bene e l’IVA applicata, partendo dall’importo totale, IVA compresa. Quindi con lo scorporo dell’IVA l’importo totale del bene/servizio viene suddiviso in due distinte componenti:

  • base imponibile, ovvero il prezzo netto IVA esclusa;
  • imposta sul valore aggiunto IVA, pagata sul bene considerato.

=> Calcola lo scorporo IVA online, direttamente su PMI.it

Aliquote IVA

Il primo elemento da conoscere, per effettuare lo scorporo IVA, riguarda proprio l’aliquota IVA applicabile per legge. Attualmente le aliquote sono quattro, tre ridotte e una ordinaria:

  • aliquota ridotta al 4%, per i generi di prima necessità;
  • aliquota ridotta al 5% principalmente per le prestazioni socio-sanitarie, assistenziali ed educative rese da cooperative sociali, i servizi di trasporto urbano, i beni anti-Covid e gli strumenti accessori;
  • aliquota ridotta al 10%, per i servizi turistici, alimentari ed edili;
  • aliquota ordinaria al 22% – aliquota ordinaria – per l’IVA da applicare in tutti i casi non rientranti nelle aliquote ridotte.

L’elenco completo dei beni a cui si applicano aliquote ridotte è contenuto nella tabella A parte II, parte II-bis e parte III del DPR n. 633/1972, e sono consultabili anche nel colatore gratuito di PMI.it per il calcolo dello scorporo IVA.

Scorporo IVA in formule

Ora possiamo applicare le formule per lo scorporo IVA:

  • Somma imponibile = (100* Importo totale)/(100+Aliquota IVA)
  • IVA scorporata = Importo totale – Somma imponibile

Facciamo un esempio numerico, così da rendere tutto più chiaro. Ipotizziamo di aver un pagato 1.000 euro per dei dispenser a muro per disinfettanti, ai quali si applica l’aliquota IVA ridotta del 5%, e vogliamo conoscerne l’imponibile e l’ammontare dell’IVA pagata. Applicando le formule abbiamo:

  • Somma imponibile = (100 * 1.000) / (100 + 5) = 952
  • IVA scorporata = 1.000 – 952 = 48