Esenzione IMU nei comuni terremotati

di Redazione PMI.it

scritto il

Prorogata fino alla fine del 2019 l’esenzione dal versamento dell’IMU nei comuni colpiti dal sisma del 2012.

Approvata poco prima della fine del 2018, la Legge di Bilancio 2019 ha introdotto alcune importanti misure fiscali per gli immobili che riguardano anche i comuni della Regione Emilia-Romagna coinvolti dal sisma del 2012.

=> Legge di Bilancio 2019: le misure tributarie

Secondo quanto previsto dall’articolo 985, infatti, la normativa prevede la proroga dell’esenzione dal pagamento dell’IMU per gli immobili situati nei comuni colpiti dal terremoto del 20 e del 29 maggio 2012, fino alla ricostruzione e al ripristino dell’agibilità dei fabbricati interessati e non oltre il 31 dicembre 2019.

L’articolo fa riferimento, infatti, alla Legge 122/2012 che prevedeva interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo.