Tratto dallo speciale:

Borse lavoro per professionisti in Abruzzo

di Teresa Barone

scritto il

Borse lavoro di 10mila euro a favore dei giovani professionisti abruzzesi per l’avvio di progetti innovativi nelle imprese locali.

La Regione Abruzzo seleziona giovani professionisti beneficiari di borse lavoro finalizzate al trasferimento di conoscenze verso il sistema produttivo locale, risorse utilizzabili per realizzare iniziative di innovazione organizzativa o manageriale presso le imprese del territorio: gli enti di formazione individuati dall’organismo responsabile del progetto “Sovvenzione Globale Più ricerca e innovazione”, hanno emanato quattro avvisi pubblici che riguardano ciascuna delle Province abruzzesi.

Borse lavoro

Le borse lavoro destinate ai giovani professionisti sono 15 per ciascuna Provincia, e consistono in un contributo di 10mila euro: i beneficiari saranno inoltre supportati  dal soggetto attuatore per favorire la realizzazione dei progetti innovativi nell’ambito dei sistemi di management, dei processi di internazionalizzazione e dei sistemi di certificazione aziendali.  Come ha sottolineato l’assessore alle Politiche attive del Lavoro e della Formazione, Marinella Sclocco:

«Tali interventi sono in grado di rispondere alla duplice esigenza di qualificare i giovani professionisti abruzzesi offrendo loro l’opportunità di sviluppare propri progetti innovativi e di sostenere il tessuto imprenditoriale locale nei processi di rinnovamento gestionale.»

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Abruzzo

Bandi pubblici

Gli avvisi pubblici riguardano la concessione di borse lavoro nelle aree di Chieti, L’Aquila, Teramo e Pescara. I singoli bandi possono essere visionati sul portale della Regione Abruzzo.

I Video di PMI

Visite fiscali INPS per malattia dei dipendenti