Start-up innovative, bando in Campania

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi per l’avvio e il consolidamento di start-up innovative in Campania: domande entro il 24 maggio.

Start-up innovative

Sviluppo Campania promuove il bando “Sostegno ai programmi di scouting, idea generation ed accelerazione di Start-Up innovative Campania In.Hub Ecosistema regionale a favore delle nuova imprenditoria innovativa (Rete Regionale degli Incubatori)”. Un intervento che si propone di supportare le start-up innovative del territorio attraverso la concessone di contributi ai soggetti pubblici e privati che possono sostenere iniziative di creazione e sviluppo di impresa.

=> Easitaly per Start-up e PMI innovative

Destinatari

Possono accedere ai contributi gli incubatori di impresa, i centri di ricerca, le università, le fondazioni, le associazioni e le Pubbliche Amministrazioni: è necessario dimostrare di aver svolto attività di promozione e/o supporto alla creazione d’impresa nei dodici mesi che precedono la pubblicazione dell’avviso sul BURC.

Interventi

Possono essere finanziati questi interventi:

  • animazione e scouting: organizzazione di un’attività di animazione territoriale e scouting per stimolare la produzione di idee;
  • idea generation:  attività di affiancamento e/o tutoraggio e organizzazione di laboratori creativi;
  • business acceleration: percorso di accelerazione mirato a favorire l’insediamento gratuito di almeno cinque gruppi di aspiranti imprenditori all’interno di un’area attrezzata di pre-incubazione.

Domande

Le domande per partecipare al bando possono essere inviate entro il 24 maggio 2016, come indicato sul sito di Sviluppo Campania.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Campania