Tratto dallo speciale:

Spedizioni e logistica: soluzioni per PMI

di Alessia Valentini

scritto il

Strategie e servizi per la gestione logistica delle spedizioni nelle PMI: l’offerta Packlink® PRO.

Ottimizzare la gestione logistica aziendale delle spedizioni confrontando rapidamente circa 50 corrieri affiliati è una realtà possibile grazie alla piattaforma Packlink.it. Recentemente è stata lanciata la versione Packlink® PRO, completamente dedicata al BtoB, per le aziende e le PMI. Ne parliamo con Silvia Pedrazzi Country Manager di Packlink Italia.

=> Logistica: investire in sicurezza conviene

Spedizioni e logistica: legame imprescindibile

Ottimizzare le spedizioni ha un impatto diretto sulla logistica in generale dell’azienda e sui costi ad essa associati che si riflettono immediatamente sul costo finale del prodotto. E poiché essere competitivi sul mercato richiede prezzi bassi è cruciale spendere poco nelle spedizioni.

Per comprendere l’intimo legame strategico fra la gestione delle spedizioni e la logistica aziendale ci si deve rifare alle definizioni formali e commerciali. La logistica è: 

«l’attività volta a garantire il funzionamento di un sistema, in modo tale che le risorse necessarie siano disponibili nella quantità, nel luogo e nel momento richiesti” (Treccani n.d.r.) . In ambito commerciale è il “Complesso delle attività organizzative, gestionali e strategiche che, in un ente, struttura o azienda, governa i flussi di materiali e delle relative informazioni dall’origine presso i produttori-fornitori fino alla consegna-disponibilità dei prodotti finiti agli utenti-clienti e, laddove esista, al servizio postvendita. Evidenzia l’importanza del flusso di materie e di informazioni necessario per permettere di mantenere un elevato livello di efficienza e competitività.» (Dizionario di Economia e Finanza n.d.r.). 

Silvia Pedrazzi Country Manager di Packlink Italia
Silvia Pedrazzi Country Manager di Packlink Italia

Se inizialmente la logistica era essenzialmente confinata alla distribuzione del prodotto finale, successivamente si è evoluta all’ottimizzazione della rete distributiva, allargandosi all’intero canale tra lo stabilimento di produzione e il cliente finale per poi includere come ultimo tassello, la gestione dei flussi di materiali. Oggi quindi la logistica, richiede il governo efficace ed efficiente di tutte le attività finalizzate ad assicurare la corretta acquisizione, movimentazione e gestione dei materiali, allo scopo di garantire il rifornimento alla produzione o al cliente finale, nei tempi e nei modi previsti. Da cui si comprende come il servizio di spedizione si configuri come elemento basilare della logistica.

=> Paclink per la logistica delle PMI

Piattaforma B to C e B to B

Il lancio della piattaforma Paclink PRO è avvenuto nel mese di aprile ma la piattaforma Paclink.it era stata già avviata come strumento BtoC o BtoB nel caso di spedizioni per piccole realtà e professionisti. La versione PRO è una soluzione studiata solo per le imprese e a differenza di Packlink.it, offre una gamma di servizi e soluzioni tecnologiche volte a soddisfare le specifiche esigenze aziendali di PMI, grandi aziende e realtà di e-commerce: dai metodi di pagamento, alla fatturazione, dall’importazione automatica delle spedizioni, alle integrazioni con le principali piattaforme di e-ommerce quali Prestashop, Magento o Shopify. La versione PRO risponde alle esigenze delle PMI in materia di spedizioni perché anche se implementa alcuni dei servizi presenti in Paclink.it come le tariffe competitive e il controllo di tutte le spedizioni da un’unica piattaforma, aggiunge alcuni servizi in modo più specializzato all’ambito business: il servizio personalizzato, l’assistenza clienti prioritaria, alcune tipologie di tariffe scontate, gli sconti volumetrici, un account manager che aiuta i clienti a impostare la propria tariffa, il “default warehouse” (per impostare diversi indirizzi di pick up), il pannello di controllo (ovvero un sistema di amministrazione di backend n.d.r.) per gestire tutti gli invii e controllare con schermate apposite il tracking in tempo reale.

Per ogni target cliente sono indirizzate soluzioni ad hoc per rispondere puntualmente alle necessità di ognuno, siano essi privati o aziende. La Paclink fa parte dei negozi certificati dal Sigillo Netcomm e dal sigillo Ecommerce Europe Trustmark, ed e’ inserita nel sistema di recensioni Trustedshop.

=> Logistica, boom di investimenti 

Tracking spedizioni

In Packlink PRO è presente un pannello unico di controllo, da cui si ha una visione completa delle proprie spedizioni con tutti i relativi stati di movimentazione (“ritirata”, “in transito”, “consegnata”) e di processo. Da questo pannello unico di controllo è anche possibile filtrare le spedizioni dipendentemente dallo “stato” in cui si trovano.

Paclink

In questo modo anche se è stata eseguita un’operazione con tre o più corrieri, è possibile tenere sotto controllo lo stato di tutti gli invii in corso.

Le spedizioni all’estero funzionano esattamente come le spedizioni nazionali: sono prese in carico dal corriere scelto e consegnate dallo stesso corriere o da suoi corrieri partner a seconda del trasportista scelto (per esempio BRT si affida a DPD per le sue consegne in Europa). La spedizione segue il percorso deciso dall’utente dal ritiro alla consegna. Al momento sono coperti più di 100 Paesi di destinazione con più di 300 diversi servizi di spedizione. La ricerca di nuove soluzioni di trasporto non si ferma mai per consentire la crescita del numero delle spedizioni anche nel breve termine.

Il prodotto ha anche una roadmap di sviluppo con integrazioni verso le principali piattaforme di E-commerce, e presenta requisiti di sicurezza per le comunicazioni e i pagamenti. I clienti sono costantemente tutelati mediante alcuni servizi di supporto. Stay tuned please. Torniamo prestissimo.