Aumento bollette a doppia cifra, costi pre-Covid

di Redazione PMI.it

scritto il

Energia e ripresa post-lockdown: ARERA segnala aumento bolletta del 15,6% per l'elettricità e dell'11,4% per il gas, resta il risparmio annuo per famiglie.

I consumi in bolletta tornano quai ai livelli pre-Covid. Dopo la contrazione dovuta al lockdown nel secondo trimestre dell’anno (-18,3% l’elettricità e -13,5% il gas) – continuati nel terzo per il gas (-6,7%) con un lieve rialzo per l’elettricità (+3,3%) – la ripresa delle attività economiche e dei consumi ha ristabilito i vecchi equilibri.

L’aumento dei prezzi all’ingrosso delle materie prime (guardando alle voci in bolletta, infatti, sono solo queste le componenti in aumento) ha determinato un rialzo dei costi. In gioco c’ anche la stagionalità invernale che fa aumentare la domanda. Questo scenario si traduce in un rialzo della bolletta dell’elettricità del +15,6% e del gas del +11,4%.

Sono dati di sintesi forniti dall’authority ARERA, che tuttavia ribadisce il risparmio annuo medio per una famiglia tipo (maggior tutela), pari a circa 207 euro rispetto al 2019.

Nel dettaglio: per l’elettricità la spesa media 2020 sarà di 485 euro a famiglia (-13,2% rispetto al 2019, con un risparmio di 74 euro/anno); per il gas la spesa annua sarà di 975 euro (12% per un risparmio di 133 euro/anno).

=> Bollette Luce e Gas: come risparmiare

“Il sistema energetico sta gradualmente riprendendo le posizioni che aveva prima dell’emergenza Covid” ha spiegato il Presidente di ARERA, Stefano Besseghini “Con la ripresa delle attività produttive e il conseguente aumento della domanda di energia, si sta verificando il prevedibile rialzo dei prezzi in tutta Europa”.

=> Mercato Libero vs Maggior tutela

Il quadro generale verrà influenzato, nei prossimi mesi, anche dalle scelte che accompagneranno il Recovery Fund, in particolare per il sostegno alle fonti rinnovabili future, che oggi ricadrebbe sulla bolletta.

 

I Video di PMI

Aumento IVA: la clausola di salvaguardia