Expo Shanghai, Pmi eccellenti in mostra

di Noemi Ricci

scritto il

Buone opportunità per tante Pmi italiane che vogliono esportare nel fiorente mercato cinese: domani apre i battenti l'Expo Shanghai, con un programma ricco di contenuti anche per il padiglione italiano

Prende il via domani l’Expo Shanghai, una buona occasione, per le piccole e medie imprese, per mostrare il proprio valore commerciale. Saranno 25 le mostre temporanee che porteranno in Cina le eccellenze italiane. Il programma italiano è incentrato sul tema della “Città dell’uomo” con lo scopo di dare spazio alle piccole realtà, senza però dimenticare innovazione tecnologica ed energie rinnovabili.

Per le piccole imprese italiane, visibilità assicurata: padiglione in “cemento trasparente” di oltre 7mila metri quadrati.

Uno spazio pronto ad accogliere gli oltre 70 milioni di partecipanti attesi, da 189 Paesi.

«Saremo presenti con numerose imprese, con le nostre eccellenze, con il Made in Italy», ha dichiarato il ministro dell’ambiente Stefania Prestigiacomo, che rappresenterà questa sera l Italia alla cerimonia di apertura dell’Expo, assieme all’ambasciatore italiano Riccardo Sessa.

Una sorta di prova generale per l’Expo che si terrà a Milano nel 2015. La presenza dell’Italia a Shanghai, ha infatti evidenziato il ministro degli Esteri Franco Frattini, «inaugura una fase di relazioni molto intense con la Cina» che durerà fino al 2015.

Duplice obiettivo strategico è di «portare più Italia in Cina ma anche più Cina in Italia».

I Video di PMI