Tratto dallo speciale:

Regione Lazio, microcredito per il fotovoltaico

di Noemi Ricci

scritto il

Oggi il convegno di presentazione della Regione Lazio sul "Fondo di rotazione per le energie intelligenti", per il finanziamento del fotovoltaico. Obiettivo prioritario per privati e imprese

La Regione Lazio – dopo l’iniziativa Metti la tua voce in bilancio, che ha dato spazio a politiche per l’occupazione ed energie rinnovabili – sostiene gli investimenti nel settore per puntare al risparmio energetico.

Oggi, infatti, la presentazione ufficiale del Fondo di rotazione per le energie intelligenti. Il sostegno economico alla produzione distribuita di energia da fonti rinnovabili è stato scelta come tema del bilancio regionale 2009, per cui proporre un finanziamento aggiuntivo.

Scopo della conferenza stampa odierna, offrire tutte le informazioni necessarie sul finanziamento del fotovoltaico: tipologie di intervento, procedure di erogazione e modalità di trasferimento.

Il Fondo, istituito dall’Assessorato all’Ambiente e Cooperazione tra i Popoli della Regione Lazio, offre un nuovo filone per il microcredito a livello regionale.

A livello nazionale, l’attenzione è alta già da tempo: energie rinnovabili, come quella solare, sono protagoniste di incentivi statali, finalizzate all’adozione di tecnologie ecosostenibili.

Nel 2007 ricordiamo il “conto energia” per il fotovoltaico, seguito l’anno successivo dalle misure in Finanziaria 2008 e ora i nuovi incentivi (8 milioni di euro, con il Decreto 712/2008 Direzione Generale Salvaguardia Ambientale), per rifinanziare i bandi 2007 per il fotovoltaico, destinati a enti pubblici ma anche Pmi.