Competenze IT: per i senior c’è Refocus

di Chiara Bolognini

scritto il

Rifocalizzazione delle competenze: conclusa a Roma la prima sperimentazione del progetto che propone un modello formativo ICT per i professional senior

Sviluppare e sperimentare un modello formativo efficace per la rifocalizzazione delle competenze IT dei lavoratori senior attraverso un mix di lezioni in aula e di formazione a distanza: è questo l’obiettivo di Refocus, progetto transnazionale finanziato dalla Comunità Europea e coordinato dal Cetic (Centro di Ricerca per l’Economia e le Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione) dell’Università Carlo Cattaneo – Liuc.

La prima sperimentazione si è tenuta presso la sede romana di Elsag Datamat, dove si è svolto il Refocus Closing Day, giornata conclusiva della tappa romana del progetto, applicato all’interno dell’area tecnica dell’azienda, attraverso l’aggregazione di propri professional senior e un team di formatori.

Il percorso si è concentrato sulle tematiche della Soa (Service oriented architecture) per 24 lavoratori senior (tra i 40 e i 55 anni) nell’arco di 4 mesi, per un totale di 200 ore di formazione erogate per il 90% online.

Nei prossimi mesi l’attività di Refocus prevede l’attivazione di nuove aule e iniziative di sensibilizzazione sulle problematiche d’invecchiamento professionale, nelle quali saranno coinvolti referenti istituzionali in materia di lavoro e welfare, italiani e europei.

Il prossimo appuntamento è previsto per il 28 maggio, presso l’Università Carlo Cattaneo – Liuc di Castellanza, in provincia di Varese.

I Video di PMI

ISEE, i modelli caso per caso