CeBIT 2008: l’IT mondiale in mostra

di Chiara Bolognini

scritto il

Prima giornata per il Salone internazionel dell'IT: fino al 9 marzo ad Hannover soluzioni enterprise, Mobile, VoIP, Sicurezza e Green IT

Ha aperto i battenti CeBIT, una delle più attese kermesse mondiali in ambito IT che, come di consueto, si svolge nei padiglioni del polo fieristico di Hannover fino al 9 marzo , un giorno in meno rispetto alle precedenti edizioni.

Nei 27 padiglioni che ospitano le 5 diverse aree tematiche , sono esposte innumerevoli novità dei settori chiave dell’IT: Business Solutions, Public Sector Solutions, Home & Mobile Solutions, Technology & Infrastructures e Conferences.

Tra le novità più attese, l’anteprima mondiale delle CPU Amd Phenom , dotate dello stepping B3 (esente quindi dal TLB bug), e quelle della rivale Intel che sta proseguendo la migrazione verso il processo produttivo a 45 nanometri, passando per i nuovi prodotti in ambito video di Amd-Ati, NVIDIA e Via-S3.

Non mancano, ovviamente, gli spazi destinati ai brand di pc e portatili/UMPC , questi ultimi accreditati di un ruolo da assoluti protagonisti per il 2008, oltre a novità in campo HDTV e lettori ottici (con l’ormai monopolio dello standard Blu-Ray).

In particolare, uno degli argomenti più caldi di questa edizione del Salone è l’IT green, tanto che nella Hall 9 del CeBIT 2008 è stato creato addirittura lo spazio Green Village .

Una delle società promotrici è Fujitsu Siemens che, durante il CeBIT, presenterà il prototipo del monitor LCD 0 Watt, che ha la particolarità di non consumare energia quando è messo in standby mode. Nella giornata di preapertura della fiera Siemens ha tenuto una serie di incontri per sottolineare l’importanza della visione green sia all’interno della aziende sia tra i consumatori finali , al punto che da tempo sta spingendo per far approvare una normativa a livello locale ed europeo per applicare sulle confezioni dei PC un logo con indicazioni chiare sul consumo energetico del prodotto, come già avviene negli elettrodomestici.

Prevista da qui ai prossimi giorni anche una notevole presenza di soluzioni di navigazione satellitare, telefonia mobile, VoIP, software, wireless e sicurezza.