Tratto dallo speciale:

Aumentano gli annunci di lavoro on-line

di Claudio Mastroianni

scritto il

Secondo uno studio, solo in Settembre sarebbero stati oltre 4 milioni le offerte di lavoro on-line negli Stati Uniti. Fra i più richiesti? Manager ed esperti informatici...

L’utilizzo della Rete come strumento per offrire e cercare lavoro continua a diffondersi. Un trend ben rappresentato da social network professionali come Linkedin, ma che trova conferma anche nei dati raccolti per il mese di Settembre sulla quantità di offerte di lavoro disponibili attraverso annunci on-line.

L’analisi, compiuta da The Conference Board, mostra infatti un numero di ads on-line per ricerche di lavoro pari a circa 4.270 milioni, in crescita del 4% rispetto al mese di Agosto (165.200 annunci in più). Valori positivi anche in confronto al Settembre 2006, con un aumento che tocca quota 17,5%.

Primi nella classifica delle professioni più ricercate on-line, a sorpresa, sono i tecnici sanitari. Ma subito a seguire spuntano ruoli di management, per i quali sono stati pubblicati in Rete oltre 300 mila annunci. Molto richiesti anche gli esperti informatici, che assieme ai matematici sono stati protagonisti di oltre 250.000 ads on-line.

La Rete diventa insomma strumento di recruiting prediletto per i professionisti d’impresa: dal management ai compiti amministrativi, dai tecnici informatici agli esperti in finanza e bilancia, tutti fra i primi posti dei più richiesti in Internet.

I Video di PMI

Coronavirus: Guida al congedo per quarantena dei figli