Tratto dallo speciale:

Pensioni e prestazioni INPS: tutti i nuovi importi 2022

di Redazione PMI.it

scritto il

Rinnovo delle pensioni, delle prestazioni assistenziali e delle prestazioni di accompagnamento alla pensione per l’anno 2022

Per il pagamento delle prestazioni previdenziali e assistenziali nel 2022, a seguito della rivalutazione applicata, l’INPS ha reso noto tutti i nuovi importi decorrenti dal 1° gennaio, considerando come un unico trattamento tutte le pensioni di cui il soggetto è titolare, erogate dall’INPS e dagli altri Enti, presenti nel Casellario Centrale.

A seguito della perequazione automatica delle pensioni con decorrenza dal 1° gennaio 2022 stabilità con decreto ministeriale nella misura dell’1,7% (ma applicata in via provvisoria all’1,6% per garantire la continuità delle prestazioni, con versamento degli eventuali arretrati entro il primo trimestre del 2022), l’INPS ha effettuato la rivalutazione delle pensioni, delle prestazioni assistenziali e di quelle di accompagnamento alla pensione sulla base del cumulo perequativo.

Pensione lavoratori

Valori definitivi 2021

L’importo del trattamento minimo viene preso a riferimento anche per i limiti massimi per il riconoscimento delle prestazioni collegate al reddito.

Decorrenza Minimi pensione
dipendenti e autonomi
Assegni
vitalizi
1° gennaio 2021 515,58 € 293,90 €
Importi annui 6.702,54 € 3.820,70 €

Valori provvisori 2022

Come anticipato, si è proceduto alla rivalutazione provvisoria delle pensioni nella misura dell’1,6%. Di seguito i valori provvisori del 2022 (il trattamento minimo viene preso a base anche per il riconoscimento delle prestazioni collegate al reddito).

Decorrenza Minimi pensione
dipendenti e autonomi
Assegni vitalizi
1° gennaio 2022 523,83 € 298,61 €
Importi annui 6.809,79 € 3.881,93 €

=> Cedolino pensione di gennaio: primi aumenti e conguagli

Pensioni sociali e assegni sociali

Di seguito i valori definitivi 2021 e provvisori 2022, con relativi limiti di reddito personali e coniugali.

Pensione sociale Assegno sociale
Decorrenza Importi
mensile annuo mensile annuo
1° gennaio 2021 379,33 € 4.931,29 € 460,28 € 5.983,64 €
1° gennaio 2022 385,40 € 5.010,20 € 467,65 € 6.079,45 €
Limiti reddituali massimi *
personale coniugale personale coniugale
1° gennaio 2021 4.931,29 € 16.990,47 € 5.983,64 € 11.967,28 €
1° gennaio 2022 5.010,20 € 17.262,33 € 6.079,45 € 12.158,90 €

*Se il titolare e/o il coniuge possiedono redditi, l’importo viene  ridotto.

Prestazioni mutilati, invalidi, ciechi e sordomuti

 

Decorrenza

Limite di reddito annuo personale importo mensile
Invalidi totali, ciechi civili, sordomuti Invalidi parziali, minori Invalidi, sordomuti Ciechi parziali Ciechi assoluti
1.1.2021 16.982,49 € 4.931,29 € 287,09 € 213,08 € 310,48 €
1.1.2022 17.050,42 € 5.010,20 € 291,69 € 215,35 € 315,45 €