Tratto dallo speciale:

Sostegno per imprenditori e professionisti in difficoltà

di Redazione PMI.it

scritto il

Iniziativa della Fondazione di Venezia per creare una rete di solidarietà a supporto di imprenditori e professionisti in condizione di disagio.

Nasce un nuovo progetto di sostegno rivolto ai piccoli imprenditori e ai liberi professionisti in difficoltà a causa degli effetti della crisi di aziende e professioni. La Fondazione di Venezia, con l’omonima associazione di promozione sociale onlus, lancia nell’area veneziana “Imprenditore non sei solo”, iniziativa volta a creare una rete di solidarietà e offrire gratuitamente percorsi collettivi e individuali di consulenza e formazione.

L’obiettivo del progetto è quello di non far sentire isolati gli imprenditori alle prese con difficili situazioni economiche e lavorative, contribuendo a trovare soluzioni alle crisi aziendali, grazie al contributo di imprenditori volontari specificamente formati.

L’iniziativa prevede anche l’attivazione di una “classe” in presenza a partire dal 22 gennaio 2022, dedicata al percorso di consulenza per la compensazione delle criticità.

Si terranno incontri a cadenza mensile che consentiranno agli imprenditori e ai liberi professionisti di rapportarsi in maniera costruttiva con tutte le aree caratterizzate generalmente dalle maggiori criticità, vale a dire marketing, gestione finanziaria, gestione fiscale, vendita, gestione delle risorse umane, per affrontarle attraverso nuove strategie di gestione d’impresa.

Il supporto sarà garantito anche dai coach che operano online nell’ambito della propria area territoriale, in modo da assicurare una continuità di servizio e di affiancamento.

Con #imprenditorenonseisolo, la Fondazione di Venezia attiva un servizio per il tessuto sociale e produttivo veneto, con un intervento che ancora una volta raccoglie e mette a frutto sensibilità, esperienze, competenze di cui le nostre comunità sono portatrici.

In un contesto in cui alla complessità delle dinamiche della produzione e della competizione internazionale si sommano gli effetti della crisi da Covid-19 – afferma Michele Bugliesi, presidente della Fondazione di Venezia – cresce costantemente il bisogno da parte degli imprenditori di rispondere alle sfide dell’innovazione e di una domanda di mercato in continua evoluzione.