Poste Italiane: stage a Roma per laureati STEM

di Redazione PMI.it

scritto il

Opportunità di stage per giovani laureati promossa da Poste Italiane: obiettivo formare esperti nel contrasto delle frodi.

Poste Italiane cerca nuovi talenti da inserire nella divisione Fraud Prevention Center, specializzata nella prevenzione e nel contrasto delle frodi. L’opportunità di stage è destinata ai giovani laureati, chiamati a mettere in pratica le loro conoscenze presso la sede di Roma nella struttura Fraud Management & Security Intelligence, al fine di contribuire concretamente alla sicurezza dei clienti e del business del gruppo.

Possono partecipare alle selezioni i laureati magistrali da meno di 12 mesi in Informatica, Matematica, Ingegneria, Cyber Security, Statistica, Fisica ed Economia. Saranno formati nel corso di un percorso di stage semestrale per il ruolo di Junior Fraud Prevention Analyst, acquisendo solide competenze in ambito monitoraggio e prevenzione delle frodi.

Attraverso la collaborazione con un team giovane e dinamico, gli stagisti potranno esprimere le loro idee e proporre soluzioni innovative basate sui dati. Il supporto di un tutor affiancherà gli stagisti per tutti i sei mesi, favorendo il raggiungimento degli obiettivi.

Per partecipare alle selezioni è necessario inviare le opportunità di stage fino al 15 settembre 2021, seguendo le indicazioni riportate sul sito di Poste Italiane.