Congedo parentale Covid a ore per DAD: domanda INPS online

di Redazione PMI.it

scritto il

Domanda INPSal via per il congedo parentale a ore dei genitori di under 14 a casa da scuola: domanda anche tardiva per periodi già fruiti.

Attiva la procedura online sul sito INPS per fare domanda di fruizione in modalità oraria del “Congedo 2021 per genitori”. In riferimento è al congedo parentale a ore per i genitori di figli fino a 14 anni che sono rimasti a casa da scuola (per quarantena o sospensione dell’attività didattica con relativa DAD) nei mesi scorsi. Il tutto, secondo la speciale disciplina anti Covid, che prevede il pagamento al 50% e la possibilità di non calcolare le ore utilizzate come congedo parentale ordinario (non intaccando quindi il relativo monte ore). I primi chiarimenti erano stati forniti con la circolare 96/2021, relativa alle disposizioni contenute nell’articolo 2, comma 2, del dl 30/2021.

Ora è stata attivata la procedura web. In un primo momento, la domanda si poteva presentare solo al datore di lavoro, mentre ora c’è il servizio INPS per completare l’iter. L’accesso è tramite la consueta procedura per la presentazione delle domande di congedo parentale a ore ordinario, selezionando poi la speciale opzione di “Congedo 2021 per genitori”.

La norma prevede il diritto a un congedo parentale Covid retribuito al 50%, fruibile anche a ore, utilizzabile dal 13 maggio al 30 giugno 2021: dunque, si possono presentare domande relative a periodi già fruiti, purché ricadenti all’interno dell’arco temporale sopra individuato, in modo da convertirli in congedi Covid.

=> Maternità: indennità anche in congedo straordinario

La precedente circolare dettagliava già i casi di incompatibilità: ad esempio non si può utilizzare il congedo orario nello stesso giorno del “Congedo 2021 per genitori” da parte dell’altro genitore convivente con il minore. La contemporaneità è invece possibile nel caso in cui il congedo, giornaliero o orario, sia goduto per figli diversi di cui uno con disabilità grave, oppure nel caso di due congedi orari nello stesso giorno da parte dei due genitori, senza sovrapposizione delle ore di fruizione.