Annunci lavoro: assunzioni in RAI

di Redazione PMI.it

scritto il

La RAI seleziona tecnici laureati e professionisti della produzione da inserire con contratto di apprendistato professionalizzante.

La RAI promuove nuove opportunità di lavoro per inserire tecnici laureati e professionisti della produzione. Sono due, infatti, i bandi di concorso attualmente aperti con scadenza rispettivamente il 14 maggio e l’8 giugno 2021.

  1. Per quanto riguarda la selezione di 35 risorse da impiegare con il ruolo di specializzato della produzione, è previsto l’inserimento in azienda con contratto di apprendistato professionalizzante. Possono partecipare i giovani di età non superiore ai 29 anni e 364 giorni in possesso di diploma di scuola media inferiore e patente di guida C o C1.
  2. Il concorso per assumere 20 risorse da impiegare nell’area tecnico-produttiva (tecnici e tecnici ICT) con contratto di apprendistato professionalizzante, riguarda le sedi di Torino, Roma, Milano e Napoli. Si richiede l’età non superiore ai 29 anni e 364 giorni, la laurea magistrale o specialistica in informatica, matematica, fisica, ingegneria (elettronica, informatica, delle telecomunicazioni, elettrotecnica), oltre alla patente di guida B.

In entrambi i casi le selezioni si svolgeranno in modalità a distanza, pertanto è necessario disporre di computer dotato di webcam e microfono, connettività Internet con velocità minima in upload e download di 1,5 Mbps, smartphone o tablet. I bandi sono pubblicati sul portale ufficiale della RAI.

I Video di PMI