Start-up: borse di studio per la ricerca

di Redazione PMI.it

scritto il

Borsa di studio per laureati e studenti impegnati nella ricerca di soluzioni per lo sviluppo delle start-up.

La Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi lancia un nuovo bando per la concessione di una borsa di studio mirata a supportare attività di ricerca in ambito start-up. Le risorse saranno concesse in seguito a una selezione aperta a laureati o studenti all’ultimo anno di scienze economiche e/o statistiche.

Selezione

La selezione promossa dall’Ente camerale si propone di sostenere economicamente una ricerca inerente le dinamiche evolutive e i servizi di supporto allo sviluppo delle start-up locali. La borsa di studio corrisponde a un importo pari a 3mila euro.

Requisiti

Possono partecipare alla selezione i laureati con età non superiore a 30 anni in possesso di diploma di laurea magistrale in discipline economiche e/o statistiche con votazione non inferiore a 105/110 e conseguita da non più di due anni. Possono concorrere anche gli studenti under 30 che nell’a.a. 2018/2019 frequentano l’ultimo anno del biennio di un corso di laurea magistrale in discipline economiche e/o statistiche, con media dei voti non inferiore a 26/30.

Le candidature possono essere inviate entro il 10 settembre.