La mappa del documento e le anteprime di pagina in Microsoft Word 2007

di Agnese Bascià

scritto il

Può sembrare un’ipotesi remota o un caso di scuola, ma perdersi in un documento di Word non è un evento tanto impossibile, giacché ciò può accadere nel caso di documenti piuttosto articolati, come una tesi di laurea, normalmente ripartita in capitoli e sottocapitoli, e lunga anche centinaia di pagine.

Come i sassolini di Hansel e Gretel, la mappa del documento ci può aiutare a individuare immediatamente parti di testo o capitoli, all’interno del documento stesso, basta abilitarne la visualizzazione.

Nella tab “Visualizza” del “Ribbon”, spuntiamo l’opzione “Mappa documento” nell’area “Mostra/Nascondi”.

Si aprirà una finestra laterale a sinistra dello schermo con una casella a cascata, dalla quale si può passare a visualizzare la “Mappa documento” o le “Anteprime” delle pagine del documento stesso.

Se, come buona pratica imporrebbe, abbiamo redatto il documento con la modalità “Struttura”, la mappa del documento è particolarmente utile per visualizzare i vari livelli della struttura.

“Con il tasto destro del mouse, clicchiamo nell’area della “Mappa documento”; dal menu a discesa possiamo scegliere quali livelli visualizzare e quali nascondere, consentendoci la massima navigabilità del documento.

Se invece, dalla casella a discesa già citata, passiamo in visualizzazione “Anteprime”, otterremo la visualizzazione delle pagine del documento: anche se le “preview” possono mostrare l’aspetto generale della pagina per permetterci di individuare, a occhio, problemi di layout generale.