Tratto dallo speciale:

GBES: formazione in Green Banking e Business

di Noemi Ricci

scritto il

La Green Business Executive School di Milano, Scuola di Formazione che mira a formare professionisti con eccellenti competenze nelle industries delle Green Economy, avvia il corso in Green Banking.

Punta a formare professionisti competenti nelle industries della Green Economy la scuola di Formazione Executive appena nata a Milano: la “Green Business Executive School” (GBES). Possono prenderne parte manager d’impresa nei diversi livelli di seniority. A collaborare con il progetto, università italiane e straniere, partner e centri di ricerca che mettono a disposizione docenti e professionisti dei settori economici per offrire le migliori risorse.

Insomma un buon mix di sapere accademico e di business practice.

A dare il via alla Scuola sarà il corso di Green Banking che si concentra sul settore bancario/finanziario e si rivolge al personale di banche grandi e piccole interessato ad approfondire tematiche legate al valore economico e sociale per prepararsi ad affrontare le sfide che il mercato di oggi presenta loro.

Collabora con questa parte del progetto l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Il corso, che si terrà a Milano è coordinato dal Prof. Francesco Timpano – Direttore del Dipartimento di Scienze Economiche e Sociali della stessa Università – e prevede, oltre a 48 ore in aula, 80 ore di project work.

«Lo sviluppo della Green Economy richiede nuove competenze difficilmente reperibili nell’offerta formativa pubblico-privata, data la relativa novità del tema. Questo progetto si propone di contribuire a colmare questo gap formativo e mettere a disposizione delle imprese risorse in grado di comprendere e valorizzare le nuove opportunità della Green Economy» ha dichiarato il Presidente di Green Business Executive School, Marco Fedeli.

_______________________

ARTICOLI CORRELATI