Tratto dallo speciale:

Energia: si acquisterà online su sito d’aste di Acquirente Unico

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

L'acquisto di energia elettrica potrà essere effettua dagli operatori anche online, grazie al nuovo portale per le aste reso disponibile dalla società Acquirente Unico SpA, che nel 2009 ha distribuito 96TWh di elettricità

Una nuova procedura consentirà agli operatori l’acquisto di energia elettrica in modo semplice e veloce, direttamente su Internet. Acquirente Unico SpA ha infatti presentato il nuovo portale per le aste, che permetterà di eseguire le attività di vendita direttamente online.

L’obiettivo della società pubblica del GSE (Gestore Servizi Energetici) è realizzare un meccanismo di aggiudicazione più fluido per gli operatori, «sollevati dagli oneri della copertura dei rischi connessi alle fluttuazioni del prezzo del petrolio».

Questa è l’idea espressa dall’amministratore delegato della società, Paolo Vigevano, che conta di continuare a distribuire sul territorio italiano il 30% di energia elettrica. Nel 2009, infatti, la società ha introdotto in Italia oltre 96 TWh di elettricità, che corrisponde ad un terzo del fabbisogno nazionale.

In tutto, oltre 26 milioni di famiglie e 5 milioni di Pmi hanno beneficiato dell’energia di Acquirente Unico dopo l’intermediazione dei distributori o società di vendita presenti sul mercato. Intermediatori che acquistano l’energia elettrica ad un prezzo stabilito per legge, che copre i soli costi di funzionamento del venditore, poi successivamente rimodulato per i consumatori finali.