PMI Lombardia: voucher per il risparmio energetico

di Teresa Barone

scritto il

La CCIAA di Como stanzia contributi alle imprese per check up finalizzati a migliorare l’efficienza energetica e la realizzazione di impianti basati sulle fonti rinnovabili.

La Camera di Commercio di Como lancia il “Progetto Energia” per erogare contributi alle imprese finanziando interventi di check up e migliorie all’efficienza energetica, nonché la realizzazione di impianti basati su fonti rinnovabili.

L’iniziativa prevede la concessione di voucher alle micro e piccole medie Imprese che abbiano la sede operativa nella provincia di Como e siano iscritte alla CCIAA.

Le imprese possono fare richiesta di una sola domanda di finanziamento, optando per:

  1. check up e analisi dei consumi energetici degli involucri edilizi e/o delle attività;
  2. interventi finalizzati al miglioramento dell’efficienza energetica di strutture o impianti o alla realizzazione ex novo di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Per i check up sono previsti contributi a fondo perduto pari al 30% delle spese ammissibili, mentre per gli interventi finalizzati al miglioramento dell’efficienza energetica saranno concessi voucher per finanziamenti a fondo perduto del 30% dei costi.

Le domande dovranno essere inviate entro il 6 luglio 2012.

Il bando è pubblicato sul sito della CCIAA di Como

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali