Mercato immobiliare: tech e mutui green i nuovi trend

di Redazione PMI.it

scritto il

I nuovi trend del mercato immobiliare: crescono gli investimenti, la ricerca di case efficienti e la richiesta di mutui green per il risparmio energetico.

Il mercato immobiliare residenziale è in ripresa in Italia, dove cresce la domanda di case in vendita e aumentano gli investimenti sul mattone, sebbene anche i prezzi tendano di conseguenza al rialzo.

Tra le nuove tendenze, emerge anche un nuovo modo di intendere gli spazi abitativi: i potenziali acquirenti di un immobile residenziali, puntano alle nuove costruzioni dotate di soluzioni tecnologiche più avanzate. Tenendo conto della situazione di costante incertezza e instabilità, infatti le famiglie vedono nella casa un bene rifugio ma vogliono risparmiare soprattutto per quanto riguarda i consumi energetici.

Per questo motivo sono sempre più apprezzate le abitazioni che presentano un’elevata efficienza energetica, che contribuiscano al rispetto dell’ambiente ma anche a ridurre le spese relative alle bollette.

Per intercettare questa generale esigenza del mercato, le banche stanno offrendo prodotti finanziari su misura, i cosiddetti mutui green, caratterizzati da tassi di interesse più bassi dell’8-10% rispetto ai mutui tradizionali. I vantaggi non mancano, soprattutto perché queste soluzioni sono abbinate all’azzeramento delle spese di istruttoria e a uno sconto sulle polizze assicurative richieste per poter accedere al finanziamento.

Gli istituti bancari, inoltre, concedono il servizio di certificazione energetica per ottenere l’APE, l’Attestato di Prestazione Energetica relativo all’immobile. Si tratta di un’opportunità notevole specialmente per chi vuole accedere al Superbonus 110%.