Innovazione e ambiente: riapre il bando

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Riapre il bando che promuove innovazione e ambiente. "Sostenibilità oggi", si focalizza su città verdi, reti intelligenti e risorse rinnovabili. Premiate anche le eco-innovazioni di prodotto.

Riapre il Premio all’Innovazione Amica dell’Ambiente, con l’obiettivo di promuovere la realizzazione di eco-innovazioni di prodotto, di processo e di sistema. In altre parole tutti modelli di sviluppo in grado di preservare l’ambiente che ci circonda, rispettandolo e ottimizzandone la produttività.

“Sostenibilità oggi”, questo è il nome di questa edizione del bando, punterà su alcuni driver principali come le città verdi, le reti intelligenti e le risorse rinnovabili, ma si focalizzerà anche su tutte le iniziative di valorizzazione del capitale naturale, dei territori italiani, della legalità.

I temi dell’edizione 2011 sono “Energie” per la promozione delle risorse rinnovabili, del risparmio e dell’efficienza energetica; “Agricoltura” per la modernizzazione dei processi, l’ottimizzazione del consumo del suolo, l’identità territoriale; “Mobilità” in linea con gli obiettivi della Commissione Europea per il settore trasporti; “Abitare” per le innovazioni domestiche e della casa, la riduzione dei consumi e dei rifiuti.

La partecipazione al bando è completamente gratuita per tutte le aziende interessate, mentre la sottomissione delle richieste potrà avvenire direttamente sul sito ufficiale fino al 24 ottobre 2011, dove sono già presenti le schede tecniche degli oltre 1200 progetti candidati nelle passate edizioni.

___________________________

ARTICOLI CORRELATI

I Video di PMI