Incentivi alle start-up di Ragusa

di Teresa Barone

scritto il

Tre nuovi bandi a favore delle start-up della Provincia di Ragusa: contributi in conto capitale e interessi, voucher per accompagnamento e formazione.

La Camera di Commercio di Ragusa attiva tre bandi per sostenere l’avvio di start-up, destinati rispettivamente alle imprese nate da non più di 36 mesi da iniziative di imprenditoria giovanile under 35 e agli startupper che vogliono promuovere progetti di formazione e accompagnamento.

=> Start-up del Sud: nasce il network Business Angel Club

Incentivi start-up

Il primo bando prevede l’erogazione di contributi in conto capitale fino a 3mila euro su un investimento pari a 5mila euro, utilizzabili per avviare investimenti materiali e immateriali relativi alla creazione di nuove imprese.

Contributi conto interesse

Il secondo avviso si basa sulla concessione di contributi in conto interesse fino a 2mila euro alle start-up che hanno chiesto finanziamenti fino a 25mila euro.

Voucher formazione

I voucher (del valore non superiore a 1500 euro) sono volti a sostenere attività di formazione, informazione, orientamento, assistenza tecnica e accompagnamento.

Domande

Le domande devono essere inviate via email alla Camera di Commercio di Ragusa (PEC camera.commercio.ragusa@rg.legalmail.camcom.it) entro il 18 dicembre 2014. I bandi sono consultabili sul sito della CCIAA di Ragusa.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Sicilia

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali