Creazione d’impresa: un milione di euro per le PMI sarde

di Teresa Barone

scritto il

Nuove risorse in arrivo per le PMI dell’oristanese grazie al Poic, il Piano per i progetti operativi per l'imprenditorialità comunale.

Le imprese situate nel Comune di Oristano beneficeranno di un milione di euro grazie al Poic, il Piano per i progetti operativi per l’imprenditorialità comunale finanziato dalla Regione.

=> Microcredito per nuove imprese in Sardegna

Il Poic rappresenta uno strumento di programmazione strategica finalizzato alla creazione d’impresa, ma anche allo sviluppo dell’imprenditorialità e all’incremento delle opportunità lavorative per i soggetti disoccupati e inoccupati.

Grazie al Piano, infatti, le imprese locali possono accedere a credito attivando mutui chirografari fino a 50 mila euro.

«La determina dell’assessorato al Lavoro della Regione consentirà di accedere a 250 mila euro per aiuti rimborsabili per l’insediamento delle imprese e lo sviluppo dell’occupazione, 450 mila euro per l’innovazione organizzativa e 300 mila Euro per interventi sul patrimonio comunale. Le risorse concesse consentiranno di costituire un fondo di rotazione al quale le imprese potranno accedere per finanziare le loro attività.»

=> IRAP: taglio del 70% per le PMI sarde

Così spiega l’assessore alla Programmazione Giuseppina Uda, specificando anche le modalità di accesso ai fondi: sarà la Regione, infatti, a pubblicare bandi specifici per le imprese.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Sardegna

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali