Fondo per il microcredito femminile in Emilia

di Teresa Barone

scritto il

Nasce un fondo per la concessione di garanzie sui finanziamenti in microcredito erogati alle nuove imprese femminili.

La Provincia di Reggio Emilia ha creato il “Fondo per il microcredito femminile” accessibile attraverso i Confidi, formato da nuove risorse stanziate per favorire la nascita di imprese guidate da donne.

=> Emilia: temporary shop per imprese femminili

Il fondo consentirà la concessione di garanzie alle imprese femminili nate dopo il 1 gennaio 2011, relative ai finanziamenti in microcredito necessari per coprire le spese di avviamento di nuove imprese, consulenze esterne, attività di innovazione e ricerca, acquisto macchinari e brevetti, investimenti per la sicurezza nei luoghi di lavoro, interventi promozionali.

=> Emilia: microcredito post sisma per famiglie e imprese

Le controgaranzie sono concesse su prestiti di importo non superiore a 25mila euro e sono erogate fino al 50% della garanzia diretta prestata dal Confidi. Le controgaranzie sono inoltre valide per un periodo non superiore a 60 mesi.

L’accesso al fondo è valido fino al 31 dicembre 2013.

Maggiori dettagli sul fondo sono pubblicati sul sito della Provincia di RE

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna